• Birre artigianali a Foggia

    Birre artigianali a Foggia

    Le creazioni del birrificio Ebers, 100% naturali e prodotte con ingredienti locali

    La filosofia del buon bere promossa dal locale si avvantaggia anche di una selezione delle migliori birre artigianali di Foggia. Il novero delle birre artigianali di Foggia include le creazioni del birrificio Ebers, caratterizzato da una produzione che, accanto alle birre base come blanche, american pale ale e belgian blonde ale, esprime anche alcune creazioni più ricercate, come la Nera di Troia, anello di congiunzione tra l’enologia regionale e il mondo delle birre pugliesi. Contraddistinta dal passaggio in botti esauste precedentemente deputate ad accogliere l’omonima varietà autoctona, e ottenuta a partire dall’old ale Winters, questa birra dal colore bruno con riflessi rubino esprime una percepibile componente vinosa segnata da note di amarena, frutti rossi e soffusi sentori legnosi.

    Prodotta con metodo artigianale, totalmente naturale in quando priva di additivi, non filtrata e non pastorizzata, la Hopsfall accontenta gli estimatori delle birre ad alta fermentazione con una complessità aromatica intessuta di note floreali, resinose e citriche derivate dal perfetto bilanciamento dei luppoli americani utilizzati. Ottima è anche la Ebers american pale ale. Di ispirazione belga, la Ebers belgian blonde ale regala un bouquet delicato dalla personalità fruttata e speziata e si affianca alla Blanche, segnata da note di coriandolo e scorza d’arancia. Nella bella stagione, Ebers propone anche la birra stagionale Bianca del Gargano, creazione in stile blanche con freschi aromi di zagara e agrumi.


  • Non filtrate e non pastorizzate

    Non filtrate e non pastorizzate

    Le creazioni del birrificio Opus Grain di San Severo.

     

    Tra le più caratteristiche si conta la blanche Pink Piper, prodotta con malti d’orzo e grano duro di provenienza locale, non maltati nel grassaggio, contraddistinta da una personalità più morbida e abboccata rispetto alle classiche blanche, di cui non presenta la tipica acidità, ed esaltata da un bouquet ricco e speziato con note di pepe rosa, fiori e bucce d’arancio prodotte nel Gargano. Espressione del territorio è anche la saison Vainell, birra che deriva il proprio nome dal termine dialettale che nella zona di Foggia definisce le carrube. Questo prodotto tipico del Gargano connota questa birra stagionale complessa e con finale dolciastro, addizionata a fine bollitura di carrube e sciroppo ottenuto attraverso un lungo processo di macerazione, bollitura e filtraggio delle carrube.

     

    Opus Grain firma numerose altre birre artigianali di Foggia, tra cui la golden ale D’oro, birra doppio malto ad alta fermentazione rifermentata in bottiglia e fusto, dry e dissetante, con morbidi sentori di malto e note erbacee e floreali date dal bilanciamento di malti italiani e luppoli europei, e la belgian special ale a’Rosc, birra ambrata con riflessi rubino, non aggressiva grazie al blend ben bilanciato, con amaro fine e delicato e note fruttate, sentori di caramello e agrumati date dai luppoli da aroma. La belgian dark ale Conan, infine, nata come birra invernale e perfetta anche come fine pasto, convince col suo aroma forte e deciso esaltato dalla presenza di numerose spezie che ne caratterizzano il retrogusto persistente.